Altra Qualità logo
AltraQ blog logo
Seguici su Facebook   Seguici su Twitter   Seguici sul nostro canale YouTube
Home | Produttori | Turchia | VNS Socks
PRODUTTORI
Stampa

Turchia - VNS Socks

VNS Socks

VNS Organic Socks è l’azienda della famiglia Bulums fondata più di 50 anni fa a Istanbul per produrre calze di ottima fattura. La ricerca della qualità è ancora oggi il punto d’orgoglio della ditta e comprende sia il valore di ciò che viene prodotto sia le condizioni di lavoro.  Per questo la famiglia Bulums ha scelto di utilizzare cotone biologico certificato, lavorando con i migliori filati bio sul mercato. Per la produzione delle calze a righe e tinta unita usano macchine inglesi di 50 anni fa, le stesse che il sig. Bulums, il fondatore, aveva acquistato quando aveva aperto l’azienda: la qualità che garantiscono è difficilmente raggiungibile da macchinari più moderni, sostiene il signor Bulums, che le ripara personalmente ogni volta che si fermano!

Anche il rapporto con i dipendenti è improntato alla ricerca della qualità e del valore aggiunto: i proprietari desiderano che le persone siano soddisfatte e felici di lavorare in azienda. Per questo non creano condizioni stressanti e rispettano le modalità di lavoro di ciascuno: “Siamo in Anatolia” -dice il signor Bulums- “lavoriamo con esseri umani, un giorno uno può essere giù e produrre meno, è normale, serve comprensione”. Questo non significa lassismo o poca cura, al contrario: “Le persone vanno responsabilizzate: sanno che dobbiamo produrre un certo quantitativo per stare in piedi. Se lavorano troppo lentamente, vendiamo meno e ci perdiamo tutti.”

Lo spazio di produzione è pulito, ben areato e il clima positivo. Attualmente sono 19 le persone impiegate, tra ufficio e produzione, prevalentemente donne (due di loro che abbiamo incontrato durante il viaggio conoscitivo lavorano lì da 30 anni!). Tra i dipendenti, anche due disabili con mansioni che possono svolgere da seduti. D’estate assumono alcuni studenti, come si usa fare qui. Per i ragazzi lo stipendio è buono e gli permette di pagarsi buona parte degli studi per un anno, inoltre è un’ esperienza di lavoro utile per il futuro.

Anche il trattamento economico e gli orari sono buoni: gli stipendi sono tutti superiori al salario minimo nazionale e l’orario lavorativo corrisponde a quello vigente in Turchia di 45 ore la settimana per legge (8,30-18,30 con un’ora di pausa per il pranzo e due pause caffè da 15 minuti. Il sabato lavorano dalle 8,30 alle 13). Le ferie dipendono dall’anzianità. Una volta al mese, come norma, un medico del servizio sanitario nazionale compie un sopralluogo e in caso di necessità visita chi lo richiede, tutto a carico dell’azienda. Lo stesso medico controlla il livello sanitario degli spazi di lavoro (laboratori, bagni, cucina, ecc.). Inoltre tutti i dipendenti hanno il pasto di mezzogiorno gratis, come d’abitudine in Turchia.

LE CALZE

La Turchia è il secondo produttore mondiale di calze dopo la Cina: molte fabbriche locali sono enormi, con molta automazione e poca manodopera. VNS Organic Socks ha scelto, invece, di produrre con filati biologici certificati GOTS, con macchinari che garantiscono una grande qualità e richiedono la presenza di operatori specializzati.

Noi abbiamo scelto calze in cotone biologico, con una piccola percentuale di elastan per garantire elasticità e durata nel tempo, da uomo, donna e bambino con diverse fantasie e colori. Le calze sono prodotte interamente nella fabbrica dell’azienda Bulums con filati biologici locali.