Utilizzo dei cookies
Il sito utilizza cookie proprietari per le proprie funzioanlità. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Ulteriori informazioni -
Altra Qualità logo
AltraQ blog logo
Seguici su Facebook   Seguici su Twitter   Seguici sul nostro canale YouTube
Home | Produttori | India | Palam Rural Centre
PRODUTTORI
Stampa

India - Palam Rural Centre

Palam Rural Centre

Palam è l'acronimo di "People's Association for Leather and Allied Manufactoring" e  nella lingua Tamil significa anche "ponte", nome molto appropriato perchè Palam mette in collegamento i paria, gli emarginati della società indiana  con il resto del mondo il attraverso i loro prodotti. 

Palam è nata alla fine degli anni '70  per volontà di Sir Edmunds come laboratorio artigianale di pelle per dare un’occupazione ai più poveri di alcuni villaggi del Tamil Nadu. Alla fine degli anni Ottanta, però, dovette ripensare come strutturare la propria  produzione  per i prezzi del mercato delle pelli divenuti insostenibili.

Nel corso di un viaggio in Europa nello stesso periodo, Sir Edumnds visitò alcune Centrali del Commercio Equo che gli suggerirono di iniziare a realizzare saponi,  prodotto che non era allora disponibile all’interno del circuito del commercio equo. E così Palam cambiò settore di produzione, senza sostenere troppi costi per il cambio di attività (la lavorazione della pelle non necessitava di troppi strumenti) e iniziò a distribuire migliaia di saponi in tutta Europa, specialmente in Italia, Francia, Austria, ma anche oltre oceano, negli Stati Uniti.

Dopo qualche anno di attività, all’inizio degli anni novanta, la legislazione europea si   fece più severa nei confronti di chi importava cosmetici e ad aiutare Palam intervenne la cooperativa Equoland di Calenzano, facendosi carico di tutta la fase di certificazione dei prodotti e miglioramento della loro qualità, rendendo la linea di saponi Ajanta un’eccellenza nel mondo del commercio equo. Equoland inoltre sviluppò delle relazioni eque e solidali che permettono tutt’oggi agli artigiani di lavorare con continuità, con la garanzia di un salario sicuro, l’assistenza medica e l’educazione scolastica per i propri figli.

Tuttavia le note difficoltà legate alla recente crisi economica hanno fatto sì che Equoland non potesse dare più il solito sostegno a Palam e dal 2011 Ad Gentes ha avviato la collaborazione con Palam proprio al fine di mantenere vivo un progetto di notevole spessore sociale in una delle comunità povere dell’India.

 

I SAPONI sono disponibili in 11 differenti profumazioni e sono prodotti impiegando essenze e oli interamente vegetali reperibili sul mercato locale, estratti da radici, erbe, foglie, fiori, che hanno proprietà di protezione della pelle e importanti effetti sullo salute fisica e dello spirito. Non contengono coloranti e per la loro produzione  non si utilizzano processi di stabilizzazione tossici, per finire, anche la confezione, in carta riciclata, è fatta a mano da artigiani indiani.